Via Giulio Rocco 43 00154 ROMA
+393331755633
info@guateque.it

Salsa Cubana

Orari delle Lezioni

Aperto a tutti Sabato 17:00 - 18:00

Base    Giovedì          20:00 - 21:00

Base    Domenica      18:00 - 19:00

Intermedi   Martedì 21:00 - 22:00

Orari delle Lezioni

Intermedio 1       Giovedì  22:00 - 23:00

Intermedio 1 e 2 Domenica 20:00 - 21:00

Avanzati        Mercoledì  21:00 - 22:00

 

Salsa Cubana

La salsa è il ballo di coppia danzato sulle note dell'omonimo genere musicale, ed ha movimenti e regole codificate. Esistono varie scuole, stili e tecniche diverse; tuttavia le principali sono la salsa cubana, la salsa venezuelana e la salsa portoricana, le quali a loro volta possono dividersi in altre sottocategorie.

Uno degli elementi chiave di questo ballo è la pausa (chiamata anche battuta, sospensione o stop) sul quarto tempo del ritmo: durante l'esecuzione dei passi, per ogni tre "step" ballati ce n'è uno non ballato. Tale caratteristica subisce varianti ed evoluzioni a seconda della scuola e del gusto dei ballerini. Pur esistendo sequenze di movimenti predefinite, chiamate figure o coreografie, la concatenazione di queste l'una all'altra è basata sull'improvvisazione; sta quindi alla fantasia dei ballerini costruire i vari passi di danza durante tutto l'arco del brano. La posizione di partenza del ballo è un abbraccio frontale asimmetrico con 4 punti di contatto tra uomo e donna: l'uomo posa la sua mano destra dietro la schiena della propria ballerina all'altezza della spalla; la mano sinistra dell'uomo le tiene la mano destra (col braccio leggermente piegato e sotto l'altezza della spalla); la mano sinistra della donna tocca la spalla (destra) dell'uomo; entrambi si guardano diritto negli occhi. Tale posizione è detta di coppia chiusa. Ma in genere viene abbandonata quasi subito, durante la danza, per lasciare spazio alla posizione di coppia aperta, che è il vero punto di partenza per le varie figure: uomo e donna si tengono uno davanti all'altra mano destra con mano destra e sinistra su sinistra, non abbracciati, in genere l'uomo mette le mani sotto quelle della donna.